Proposta matrimonio davanti a un caffè? Solo se il bar è storico

Potreste fare la vostra proposta di matrimonio, appena svegli, magari portandole il caffè a letto. Meglio ancora, però, se le offrite una speciale degustazione, con due calici di champagne e un bouquet di fiori, a un romantico tavolo privato, in uno dei tanti bar che hanno fatto la Storia o perlomeno l’hanno incrociata. L’Italia è piena di locali storici dove prendere un caffè in atmosfere d’altri tempi. Una proposta di matrimonio davanti a un caffè davvero solenne. Di seguito vi elenchiamo alcuni dei bar storici italiani, nei quali vale la pena prendere il caffè, almeno una volta, come la proposta di matrimonio.

Venezia

Proposta di matrimonio al Caffè Florian a Venezia
Proposta di matrimonio al Caffè Florian a Venezia

Il Caffè Florian a Piazza San Marco a Venezia è il più antico caffè italiano, insieme al Café Procope di Parigi sono i caffè più antichi del mondo. Venne inaugurato il 29 dicembre 1720 da Floriano Francesconi, con il nome di Alla Venezia Trionfante. Lo frequentarono illustri personaggi come Giuseppe Parini, Silvio Pellico, Lord Byron, Ugo Foscolo, Charles Dickens, Goethe, Rousseau, Gabriele d’Annunzio. Siate eleganti e bellissimi, ma non fate come Casanova che qui corteggiava le sue dame. No! Siete in Piazza San Marco, come sottofondo una piccola orchestrina, per fare la proposta di matrimonio all’unica donna della vostra vita.

Padova

Proposta di matrimonio al caffé pedrocchi
Proposta di matrimonio al caffé pedrocchi

Tra i più noti d’Italia, il caffè Pedrocchi è un simbolo internazionale. Antonio Pedrocchi era un famoso caffettiere, citato da Stendhal ne “La certosa di Parma”, che sognava un caffè monumentale, dall’architettura rappresentativa e funzionale, situato proprio al centro della città. Chiamò a realizzarlo, infatti, Giuseppe Jappelli, famoso architetto ed ingegnere di idee illuministe e profondo conoscitore del gusto asburgico che lo inaugurò nel 1831. Se siete degli architetti quale migliore location per la proposta di matrimonio?

Trieste

Caffè San Marco
Caffè San Marco

Da sempre città di confine e di squisita mescolanza di culture diverse, vanta un patrimonio ricchissimo legato al caffè. È d’obbligo una pausa al Caffè San Marco, ai suoi tavolini si sono seduti Saba, Svevo e Giotti. Oppure potreste ordinare “un nero” – l’espresso secondo i triestini – alla Caffè Pasticceria Pirona, dove James Joyce diede vita alla sua opera “Ulisse”. Mentre voi, con una romantica proposta di matrimonio confermerete l’autenticità del vostro amore.

Torino

Proposta di matrimonio al Caffé Fiorio
Proposta di matrimonio al Caffé Fiorio

Passeggiando per Torino, come non immaginare un giovane Cavour seduto in uno dei bar del centro storico? I caffè della città sono luoghi di interesse tanto quanto i monumenti. Il Caffè Fiorio, aperto nel 1780, era soprannominato anche “Caffè dei codini” o dei Machiavelli, in quanto ritrovo di aristocratici e conservatori. Di qui passavano D’Azeglio, Cavour, Rattazzi, Cesare Balbo e molti altri, tanto che il re Carlo Alberto era solito chiedere: “Che si dice al Fiorio?”. Voi, invece, racconterete, di come vi siete inginocchiati per chiederle la mano.

Genova

Caffè Pasticceria Klainguti
Caffè Pasticceria Klainguti

Caffè Pasticceria Klainguti, è un gioiello nel cuore del centro storico, aperto quasi per caso nel 1828. I quattro fratelli Klainguti, pasticceri svizzeri di Pontresina, giunsero a Genova, infatti, per imbarcarsi per l’America in cerca di fortuna. Anche voi, con la vostra proposta di matrimonio, incontrerete il vostro destino.

Firenze

Proposta di Matrimonio - Caffé Gilli a Firenze
Proposta di Matrimonio – Caffé Gilli a Firenze

Nel cuore del centro storico fiorentino c’è il Caffè Gilli, aperto da 270 anni e ultimo esempio di caffè Époque rimasto a Firenze. La prima sede, nel 1733, era in via Calzaiuoli: dopo vari traslochi negli anni Venti, il locale si è trasferito definitivamente in Piazza della Repubblica. È uno dei caffè letterari dove si incontravano gli artisti dell’epoca, tra cui Marinetti, Soffici, Boccioni, Carrà, Palazzeschi. Gli ambienti e gli arredi, perfettamente conservati, risalgono proprio a quegli anni. Mandatele un biglietto la mattina presto, dove le chiederete di incontrarvi proprio qui e di non indossare anelli. Magari intuirà che siete pronti per darle il vostro anello di fidanzamento.

Napoli

Proposta di matrimonio al Caffè Gambrinus
Proposta di matrimonio al Caffè Gambrinus

A Napoli l’espresso non è soltanto un caffè è un rito, da gustare in ogni bar della città. Per regalarsi una tazzina di caffè dal vero sapore partenopeo bisogna entrare nell’elegante Caffè Gambrinus, dal 1860 salotto di intellettuali e figure di spicco. Vedi Napoli e poi chiedile di sposarti!

Raffaella Maffei
Sono una wedding-addicted. Coltivo la mia passione per la scrittura e il giornalismo, da quando ho imparato a scrivere le vocali. Ho collaborato con numerosi quotidiani e riviste nazionali e locali, testate online e con alcune trasmissioni di La7, Rai e Mediaset. Ho lavorato come ghostwriter e per il cinema. Porto addosso le storie raccolte durante gli anni in cui mi occupavo del welfare italiano, il terzo settore, dove i sogni e i desideri sono rivolti solo alla sopravvivenza. Poi, ho conosciuto coppie di novelli sposi anche nei campi profughi... Amor omnia vincit!

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.