Abito da sirena per sposa: come sceglierlo?

Sinuoso ed ammaliante, l’abito da sirena per sposa continua ad essere un evergreen intramontabile che accende la fantasia delle donne pronte al fatidico sì. Se sei una persona audace e passionale questo abito è la scelta ideale per te, con i suoi pizzi, la seta ed il tulle che ornano la figura con classe e romantica sensualità.

Come scegliere l’abito da sirena? In effetti esistono dei criteri abbastanza stringenti, quindi non è un’opzione adatta per tutte le donne. In virtù delle sue peculiari caratteristiche è perfetto per le donne alte e formose, un po’ meno per le donne magre. Ovviamente nessuno ti vieta di entrare in un atelier per provare un abito a sirena, dopodiché sarai tu a fare le opportune valutazioni.

Adesso possiamo concentrarci su tutto quello che c’è da sapere sull’abito a sirena: per chi è adatto, gli stili più indicati, gli accessori da abbinare ed i modelli più in voga del momento.

Abito da sirena per sposa: quali requisiti bisogna avere?

L’abito da sirena per sposa generalmente è caratterizzato da spacchi e scollature piuttosto audaci, intermezzati da tessuti pregiati e ricami sofisticati che danno vita ad uno stile femminile e sensuale.

Le forme particolarmente sinuose ed avvolgenti dell’abito a sirena calzano perfettamente su donne alte e formose, così da valorizzare e mettere in risalto seni e fianchi.

Come già anticipato precedentemente per le donne brevilinee e con poche forme, l’abito a sirena non è la scelta migliore, poiché tende a rimpicciolire ulteriormente la figura senza esaltare la silhouette.

Stili, materiali e dettagli più indicati

Il pizzo con i suoi ricami sensuali e voluttuosi è il manufatto perfetto per questa tipologia di vestito, una scelta originale che sicuramente non passa inosservata. Le spose possono scegliere i dettagli per valorizzare il loro corpo: dalle gonne a ventaglio in pizzo fino ai ricami vedo-non-vedo che scoprono con malizia spalle e braccia.

Lo stile più ricercato è quello ispirato agli anni ’50 dove la scollatura all’americana, che lascia braccia e spalle scoperte allacciandosi dietro al collo, continua ad essere un must amato da molte donne.

Tra i trend più gettonati ci sono i vezzosi corpetti a cuore, da abbinare magari con gonne aderenti molto femminili ed ampi strascichi.

Quali accessori e acconciature abbinare all’abito a sirena?

Il modello, essendo piuttosto lineare, lascia spazio a molte varianti sul tema per quanto riguarda gli accessori.

I lunghi veli a strascico sono una scelta quasi obbligata, anche se si può optare in alternativa per un mantello oversize. Non devi esagerare con i gioielli, che rischiano di confondersi con i ricami dell’abito. Punta su gioielli discreti ma eleganti come punti luce e perle, evitando orecchini chandelier o preziosi troppo vistosi.

Per quanto riguarda l’acconciatura lo “spazio di manovra” è più limitato. Se scegli un abito a sirena dovresti infatti optare per una pettinatura stile anni ’50, magari con un semi-raccolto oppure sciogliendo i capelli sulle spalle se hai la scollatura adeguata.

Se vuoi dare maggior carattere ad un abito in seta e dettagli minimal, ti consiglio di puntare su una leggiadra ed aggraziata tiara dal grande fascino principesco.

Quali sono i trend del momento?

A questo punto non ci resta che conoscere quali sono i principali modelli creati dai più importanti brand di moda operanti nel settore wedding.

Maggie Sottero ha realizzato un abito dedicato alle donne prosperose, infatti il suo modello a sirena anni ’50 dal taglio curvy fonde sapientemente elementi minimal ma eleganti. Le curve della sposa vengono esaltate con raffinatezza e femminilità, in un mix sapiente di design e comfort.

L’abito di Temperley London, dallo stile audace e versatile, si caratterizza per un bustier in pizzo in stile lingerie che calza piuttosto bene anche sulle donne magre e longilinee.

Si presenta sobrio ed elegante l’abito di Jesus Peirò, caratterizzato da maniche lunghe ed uno stile fine ed ammaliante, senza rinunciare a spacchi e maliziose scollature.

Rosa Clarà riprende e reinterpreta lo scollo all’americana, optando per linee asciutte capaci di esaltare e valorizzare le curve della sposa.

Aire Barcelona punta ad uno stile intrigante e passionale, alternando ricami minimal ma delicati con piccole applicazioni gioiello che danno un tocco molto fine e ricercato.

Questi sono solo alcuni esempi di abiti sposa a sirena, non devi fare altro che scegliere quello più indicato alle tue preferenze e che meglio valorizzi le tue forme fisiche.

Fonte foto: pixabay

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.