Beauty routine della sposa, i trattamenti da fare prima del matrimonio

Herpes, irritazioni e brufoli che decidono di fare capolino proprio nel giorno delle nozze rappresentano gli incubi più ricorrenti delle future spose. Purtroppo neanche le più lungimiranti possono prevedere una simile “tragedia”, ma è comunque possibile limitare al massimo la comparsa di questi inestetismi della pelle con un’adeguata beauty routine della sposa.

Oltre alle questioni di natura dermatologica, bisogna chiaramente considerare la beauty routine nel suo complesso. Anche i denti, le ciglia e le unghie richiedono un trattamento specifico, da iniziare con qualche mese di anticipo prima del giorno del fatidico sì. Seguimi in questo vademecum per la sposa perfetta, per arrivare al matrimonio in splendida forma.

Beauty routine della sposa, la pulizia del viso

Naturalmente nel giorno del matrimonio tutti gli occhi degli invitati sono puntati sulla sposa. Il viso è la parte più esposta, quindi la pelle deve essere splendida e luminosa. La pulizia del viso consente di eliminare punti neri e tutte le impurità della pelle, rendendo l’aspetto più uniforme ed il colorito omogeneo.

Bisogna partire da un trattamento naturale che prevede di bere almeno un paio di litri di acqua al giorno per una perfetta idratazione ed una dieta adeguata. Ogni donna è diversa dalle altre e può avere una pelle grassa o secca. É quindi consigliabile informare preventivamente l’estetista sulla tipologia della propria pelle, così da effettuare i trattamenti più indicati.

La pulizia del viso può essere effettuata tranquillamente a casa, oppure essere richiesta presso un centro professionale. Per pelli sensibili sono sconsigliati trattamenti con vapore o peeling troppo invasivi, che potrebbero provocare irritazioni o altri problemi.

I trattamenti per il corpo

Il detto “donna barbuta sempre piaciuta” sicuramente stride con il giorno del matrimonio, perciò la depilazione del corpo è un’operazione da fare periodicamente. Generalmente il metodo più diffuso è la ceretta, che può essere fatta anche qualche giorno prima del matrimonio. In alternativa c’è il laser, trattamento che va però iniziato almeno un anno prima del matrimonio.

Una pelle abbronzata sicuramente inonda la sposa di una luce ancora più fulgida, ma bisogna procedere con cautela e seguire i consigli di un esperto. Le lampade abbronzanti sono una buona soluzione per eliminare il pallore eccessivo ed il trattamento deve iniziare con almeno un paio di mesi in anticipo rispetto al matrimonio. Se ti sposi in estate puoi sempre prenderti una bella tintarella naturale al sole. In entrambi i casi proteggi adeguatamente la pelle per evitare scottature o macchie solari.

Nel trattamento corpo rientrano anche la manicure ed il pedicure. Puoi optare per la ricostruzione in gel o lo smalto semi permanente per le unghie, evitando così rotture proprio nel giorno del matrimonio. Assicurati di coordinare il colore delle unghie con abito, make up e dettagli floreali.

Ciglia e sopracciglia

I trattamenti per ciglia e sopracciglia sono sempre più gettonati e consentono di dare ancora più intensità allo sguardo. Per le ciglia esistono vari trattamenti moderni, come la laminazione e la permanente, o le più classiche extension che ne aumentano il volume e la lunghezza. Tali operazioni vanno fatte pochi giorni prima delle nozze.

Per le sopracciglia è indicata la depilazione con la pinzetta, più delicata rispetto alla ceretta. Affidati ad una professionista, poiché potresti commettere qualche errore al quale risulta complicato porre rimedio.

Beauty routine della sposa, lo sbiancamento dei denti

Il sorriso della sposa, al pari dello sguardo e del viso, deve essere assolutamente impeccabile nel giorno del matrimonio. Se i tuoi denti non sono particolarmente bianchi, e soprattutto se sei una fumatrice, ti suggerisco di sottoporti ad uno sbiancamento.

Generalmente è consigliabile effettuare questo trattamento circa un mese prima del matrimonio. Lo sbiancamento può provocare una leggera sensibilità nell’immediato, quindi evita di farlo pochi giorni prima del fatidico sì.

Fonte foto: Pixabay

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.