Location matrimoni per pochi invitati: come sceglierle?

Scegliere una location matrimoni per pochi invitati, in questo particolare momento storico, è una necessità, ma può diventare anche un’ottima soluzione. Un matrimonio per pochi intimi non è né meno solenne né meno elegante, anzi. Festeggiare con pochi intimi significa proprio dare un senso di esclusività alle tue nozze, invitando solo le persone che hanno valore nella tua vita.

Inoltre, il fatto che ci siano meno ospiti, ti dà la possibilità di adottare soluzioni più studiate e particolareggiate per ammantare di eleganza e di solennità il giorno più bello della tua vita. La location va quindi scelta con oculatezza ed in questo articolo ti spiego quali sono gli elementi principali da considerare.

Location matrimoni per pochi invitati: come arredare gli ambienti?

Per valorizzare un matrimonio con pochi invitati devi rendere gli ambienti intimi e suggestivi. Innanzitutto crea degli spazi dove gli ospiti possono chiacchierare amabilmente, così da favorire la convivialità.

Presta attenzione all’illuminazione, che deve garantire la giusta visibilità ma senza essere troppo forte. Se ti sposi di sera le candele rappresentano una soluzione romantica e suggestiva, che ammanta di fascino e di magia gli ambienti circostanti.

Per quanto riguarda l’allestimento, molto dipende dallo stile che preferisci. Un matrimonio per poche persone è sicuramente intimo, ma sarai tu a decidere che taglio dare: romantico, eclettico, semplice o raffinato?

Consigli per scegliere la location

Se ci sono pochi ospiti al seguito, hai maggiore libertà nella scelta della location. Quando gli invitati sono tanti, potrebbero verificarsi problemi di logistica. Magari ci sono persone anziane o che non guidano, quindi per loro raggiungere una meta lontana può risultare complicato.

Se gli invitati sono pochi, compresi tra le 20 e le 50 persone, puoi scegliere mete anche più lontane. In questi casi puoi infatti prenotare degli autobus che si occupano del trasferimento dei tuoi ospiti, sia all’andata che al ritorno. Chi lo desidera può anche alzare un po’ di più il gomito, senza la preoccupazione di dover guidare.

Se i tuoi ospiti sono davvero pochi, nell’ordine di 15-20 persone, c’è una soluzione ancora più stuzzicante. Puoi prenotare un castello o una rustica location di campagna dove dormire tutti insieme, per poi festeggiare direttamente lì il matrimonio. Nessuno arriverà in ritardo e non ci saranno problemi di traffico, poiché tutti gli ospiti saranno già nella location.

Quali sono le location più gettonate?

A questo punto non ci resta che scoprire le location più indicate per organizzare un matrimonio per pochi intimi.

Una delle ambientazioni più magiche e suggestive in assoluto è la spiaggia. Alcuni locali sono attrezzati addirittura per svolgere la cerimonia in riva al mare, in perfetto stile americano. Puoi vivere una magica giornata, accarezzata dalla leggera brezza marina con il sussurrio romantico delle onde a fare da sottofondo.

Restando sempre in tradizione americana, un’altra soluzione molto simpatica è quella di organizzare il matrimonio all’aria aperta in un prato o un parco. In questi casi puoi utilizzare dei gazebo, allestendoli con lanterne cinesi e addobbi floreali secondo lo stile che hai scelto.

Gli amanti della storia e dell’arte possono sposarsi in bellissimi palazzi storici, caratterizzati da sale eleganti ed arazzi d’altri tempi. L’intera cerimonia assume un carattere ancora più solenne e raffinato.

Infine c’è una soluzione piuttosto estroversa ed un po’ bizzarra, che stuzzica chi non bada a spese in quel giorno così speciale. Puoi infatti noleggiare una nave, dotata di tutti i comfort per accogliere al meglio i tuoi ospiti. La cerimonia può tenersi interamente sulla nave in mezzo al mare, oppure proseguire su un’isola.

Il tuo desiderio è sposarti all’estero? Allora puoi invitare i tuoi ospiti in una città esotica ed organizzare lì il tuo matrimonio. In tal caso le spese spettano a te e non saranno comunque poche. Ma in fondo ci si sposa una sola volta nella vita ed un piccolo strappo alla regola è concesso!

Fonte foto: Pixabay

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.