Magna Pars Suites, essenze da matrimoni

0
2515

(di Francesca Ferrara) – Ci siamo. La proposta è stata accettata e la data delle nozze è stabilita. Inizia il periodo più difficile: i preparativi. Risparmiate tempo, lasciate perdere il volare da una location a un’altra alla ricerca della perfezione. Fermatevi un attimo: Milano città, nella vivace zona della moda e del design, in un angolo più riservato e tranquillo, l’evocativo mondo delle essenze si mescola con sapienza al lusso e al relax in un hotel à parfum. Il Magna Pars suites sorge su quella che un tempo era la fabbrica di profumi della famiglia Martone. Tutti i dettagli nell’hotel richiamano questa storica passione: i nomi delle 39 suites sono dedicati a elementi olfattivi fioriti, legnosi o fruttati e ogni stanza è distinta da fragranze ispirate all’ambiente in esse rappresentato.
Arricchiscono l’atmosfera un balcone finemente allestito – affacciato sui giardini dell’albergo, impreziositi da un angolo aromatico sempre in fiore, grazie alle piante adatte per ogni stagione – e il ristorante Da Noi In. La cucina dell’executive chef Fulvio Siccardi guiderà voi e i vostri invitati in un viaggio che coinvolgerà tutti i sensi, rendendo il ricevimento un’esperienza unica. Il Magna Pars Suites è un hotel all’avanguardia, che unisce la tecnologia della domotica, agli eleganti arredi dal carattere moderno. L’architettura è minimalista e gioca con il contrasto dato dagli esterni in acciaio e cristallo con gli interni in pregiato legno.
Massima cura è data dalle rifiniture in cuoio conciato con estratti vegetali, e doghe in essenza di rovere. Nelle suites più importanti è offerto agli ospiti il Kit Olfattivo Aqua Adornationis di Marvin, creato da Giorgia Martone: essenze originali per una linea bagno completa, accompagnata da una candela profumata, la giusta compagna per la vostra prima notte di nozze. L’abbraccio sensoriale dei profumi non coinvolge solo l’olfatto. Gli ambienti conservano, come in un piccolo museo, le opere figurative e le collezioni di fotografie degli allievi dell’Accademia delle Belle Arti di Brera, realizzate per rendere tangibili gli ingredienti olfattivi a cui sono dedicate.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.