I 7 matrimoni più strani al mondo

Al galoppo, in cima ad una montagna, tra i ghiacciai o a tema “Signorelli degli anelli”: sono davvero tanti i matrimoni più strani al mondo e scegliere tra questi quello più bizzarro è davvero complicato. Il matrimonio è un evento unico e chi ha deciso di sposarsi in questo modo sicuramente ricorderà questo evento per tutta la vita.

Ognuno di questi sposi ha mostrato una grande spirito d’avventura, affrontando sfide fisiche piuttosto impegnative per dire sì nel modo più strano possibile. In alcuni casi possono rappresentare anche una fonte di ispirazione per organizzare il proprio matrimonio in modo assolutamente unico ed indimenticabile. Scopriamo nei prossimi paragrafi i 7 matrimoni più strani al mondo.

Dire sì sott’acqua

C’è chi decide di far nascere il proprio figlio in acqua e chi decide di sposarsi in acqua. É il caso di Chris e Janet Wright che, con tanto di maschera, pinne e boccaglio, si sono promessi amore eterno a 12 metri di profondità. I due sposi sono esperti sub, quindi un matrimonio subacqueo è consigliabile solo per chi ha una certa familiarità col settore. É proprio il caso di dirlo: sposa bagnata, sposa fortunata.

Sposarsi in una grotta di ghiaccio: matrimoni più strani al mondo

Se sposarsi sott’acqua può sembrarti strano, aspetta a sentire la prossima location: una grotta di ghiaccio. Torsten e Sarah Ernst si sono sposati a Juneau, in Alaska, in uno scenario mozzafiato. La cosa curiosa è che la loro storia d’amore è nata proprio tra i ghiacci, poiché entrambi sono membri di un gruppo di volontari di soccorso in montagna. La grotta di ghiaccio per molti può apparire un luogo bizzarro dove sposarsi, ma per i due innamorati è stata la location ideale e più naturale per il loro amore.

Matrimonio in cima ad una montagna

Restando sempre in tema natura, c’è chi ha deciso di sposarsi in cima ad una montagna. Briand e Mandy Fandel si sono sposati sul monte Pingora dopo ben 80 chilometri tra bicicletta e trekking per poi concludere con una bella scalata. Un’esperienza bellissima consigliata però ai tipi amanti dello sport!

Un matrimonio a tema “Ghostbusters”

La coppia canadese Blake e Julie Chodoriwsky hanno organizzato un matrimonio ad alto tasso “nerd” a tema “Ghostbusters”. Ogni dettaglio infatti era ispirato al film cult degli anni ’80 ed infatti sia lo sposo che i testimoni indossavano uno zaino protonico e tutta l’attrezzatura tipica degli acchiappafantasmi.

Matrimonio al galoppo

Chris Baird-Clark e Shelley sono dei veri amanti dei cavalli e dell’equitazione ed infatti hanno deciso di sposarsi in un modo decisamente originale: al galoppo. I cavalli sono stati i loro preziosi alfieri durante questo bellissimo giorno a dir poco elettrizzante.

Un matrimonio con 111 invitati: tutti bambini!

Karen e David Adult hanno festeggiato dopo 25 anni di matrimonio le nozze d’argento e per rinnovare il loro amore hanno scelto una location molto suggestiva: il castello di Donington. A destare scalpore però non è stata l’ambientazione, quanto piuttosto i 111 bambini che si sono prestati a fare da damigelle e paggetti. Karen infatti è una tata e nel corso della sua carriera ha avuto modo di badare a tantissimi bambini. Poiché si è affezionata particolarmente ad ognuno di loro, ha deciso di invitarli tutti al suo matrimonio compresi quelli un po’ cresciuti.

Un matrimonio a tema “Signore degli Anelli”

Per un fan appassionato de “Il Signore degli Anelli” non c’è niente di meglio che sposarsi nella Terra di Mezzo. É la stessa cosa che hanno pensato Amy Gander e Will Grant che hanno impiegato ben 6 mesi per ricreare la stessa e identica atmosfera dei libri di Tolkien con una cura maniacale dei particolari. Per la cronaca lui ha vestito i panni di Frodo Baggins e lei dell’elfa Arwen.

Fonte foto: pixabay

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.