Sposarsi in estate: come sopravvivere al caldo

La location principesca, l’ottimo cibo, la commozione nel vedere gli sposi. C’è un solo problema: è luglio. E vi assicuro che guardare documentari sui pinguini non fa diminuire la temperatura corporea!

Certo, i matrimoni sono bellissimi (quasi tutti), ma il sole risulta essere decisamente troppo vicino alla terra nei mesi estivi e bisogna trovare un modo per sopravvivere al caldo. 

Per fortuna ci siamo noi della redazione di Fables Wedding. Abbiamo stilato una serie di consigli fondamentali per non evaporare durante un matrimonio, soprattutto se questo si svolge interamente all’aperto. 

N.b.: che tu, lettrice, sia una sposa o un’invitata, dovrai partecipare attivamente alla lotta al caldo. Di seguito sono elencati suggerimenti sia per gli “organizzati”, che per gli organizzatori.  

Per le invitate  

  • Se prevedi la traversata di terreni impervi (sabbia, terreno, etc.), porta con te dei “copritacchi”. Salveranno le tue scarpe e i tuoi piedi dall’eventuale ambiente ostile; 
  • Idratati il più possibile. Cerca di bere acqua anche tra una portata e l’altra e non solo durante il pranzo; 
  • Porta con te una lozione anti-insetti. L’estate è il carnevale di mosche, zanzare e parassiti di ogni genere: nel caso venissi assalita, potrai facilmente proteggerti. N.b.: fa’ attenzione al fatto che la lozione sia inodore, non devi proteggerti anche dagli altri invitati (almeno non da tutti);
  • Se gli impegni non ti hanno permesso ancora di ottenere una bella abbronzatura, metti in borsa un po’ di crema solare, o a fine giornata ti trasformerai in un bel peperone; 
  • Indossa degli occhiali da sole. Specialmente per chi ha gli occhi chiari, il sole può essere molto fastidioso e, in alcuni casi, causare delle brutte emicranie;
  • Sembra assurdo da consigliare ad un matrimonio, lo so, ma cerca di non mangiare tanto. Troppo cibo aumenta vertiginosamente la tua temperatura corporea e ti fa sudare;
  • Tieni in borsa dei cerotti: al 99,9% utilizzerai delle scarpe nuove, che possono “mordere” i tuoi talloni e rendere difficili le tue “passerelle”. È meglio avere a portata di mano una confezione di cerotti, per evitare eventuali sofferenze; 
  • Porta con te delle scarpe di ricambio: ne avrai sicuramente bisogno a fine serata, ed anche prima;
  • Scegli un make-up resistente, o uno molto semplice. Non vorrei che passassi la giornata ad entrare ed uscire dal bagno per rifarti il trucco. P.s.: il nuovo trend è less-is-more!
  • Opta per una pettinatura all’indietro, per risparmiare sudore; 
  • Scegli abiti di colore chiaro, evitando le tinte scure.

Per le spose, lo sposo, o, in definitiva, chi si occupa dei preparativi

  • Le borse degli ospiti potrebbero essere troppo piccole, costringendoli a non portare con sé gli occhiali da sole (che, come ho spiegato poco più sopra, sono fondamentali). Prepara un tavolo con numerose paia di occhiali, magari ornati con un logo rappresentativo del tuo matrimonio, di modo che gli ospiti possano attingervi e proteggere i loro occhi (oltre a diventare più cool); 
  • Popolare i bagni con un angolo per il make-up ed un angolo per rinfrescarsi;
  • Servire, all’apertura della cerimonia, infusi di ghiaccio e frutta. Daranno agli invitati un’immediata sensazione di sollievo e fresco, in contrasto al sole che picchia forte;
  • Se alcune sedie sono di legno, o di un qualsiasi altro materiale che tende a riscaldarsi facilmente, cerca di fornire agli ospiti qualcosa che non li faccia alzare di scatto; dei cuscini potrebbero servire allo scopo. 

Per concludere…

Per concludere, goditi la splendida giornata e non pensare troppo a caldo e sudore. L’ansia a riguardo potrebbe peggiorare la situazione. Vedrai che, se segui almeno una parte dei nostri consigli, sentirai meno caldo rispetto ai matrimoni a cui sei stata l’estate scorsa!

Fonte foto: pixabay

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.