Le migliori scarpe da sposa sono made in Italy

Il dilemma dell’abito da sposa è la prima questione da risolvere. Non bisogna sottovalutare però tutti i piccoli dettagli che contribuiscono a renderne lo stile unico. Il primo passo è la scelta delle scarpe da sposa giuste, d’importanza essenziale. Quindi dobbiamo sapere come scegliere quelle perfette, perché siano eleganti e adatte alla cerimonia stessa. Requisito fondamentale: che si abbinino all’abito, in modo da creare un insieme armonioso e di grande classe.

Scarpe sposa Alessandra Rinaudo

Scarpe sposa Alessandra Rinaudo
Scarpe sposa Alessandra Rinaudo

La Luxury Shoes Collection della madame mariage Alessandra Rinuado, è sensuale e intrigante, per una sposa moderna e intraprendente che non rinuncia a essere sensuale e provocante. Si fanno notare i sandali alla caviglia t-bar, impreziositi da scintillanti gemme, i pizzi trasparenti che all’occasione si colorano, dal tenue rosa cipria al più inaspettato nero e i romantici ed eleganti fiocchi. Una creazione, completamente Made in Italy, prodotta e distribuita dalla nota griffe mantese di moda sposa, Nicole Fashion Group.

Wedding shoes Giuseppe Zanotti

Scarpe sposa Giuseppe Zanotti
Scarpe sposa Giuseppe Zanotti

Sobrietà, gusto e tradizione caratterizzano le wedding shoes firmate Giuseppe Zanotti. Tacchi altissimi, plateau, broche di cristalli, elaborati cinturini alle caviglie, punte plissettate, tacchi ricoperti da cristalli, ma anche modelli dalle linee più classiche. Pumps in raso dalla punta affusolata, romantici sandali slingback, delicati décolletés e preziosi sandali gioiello. Nuaces semplici ma raffinate: bianco, avorio, panna e l’elegantissimo grigio perla. Satin opaco e mikado con l’aggiunta di ricami realizzati a mano e inserti in pizzo valenciennes, il tutto nei tradizionali toni del bianco.

Scarpe sposa Enzo Miccio

Scarpe sposa Enzo Miccio
Scarpe sposa Enzo Miccio

La bridal collection del designer di eventi e special wedding, Enzo Miccio, propone modelli dallo stile romantico e bon ton. Le wedding shoes disegnate dal noto wedding planner sono soprattutto dècolletès a punta stretta, pumps con tacco stiletto con plateau interno, tomaie completamente ricamate con inserti in rilievo, slingback con cinturino che avvolge il tallone, applicazioni gioiello e comodi dècolletès con tacco gattino di pochi centimetri. Tra tutte si distinguono le chicchissime Mary Jane in stile anni ’20, con t-bar e inserti preziosi.

[wonderplugin_gallery id=”124″]

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.