UN’IDEA REGALO? I GIOIELLI BIBIGI’

Per le ragazze che amano i gioielli, Bibigì propone una collezione ricca di spunti. Il fidanzamento è un momento cruciale per capire se il nostro lui è un generoso innamorato. Con ansia attendiamo che il nostro compagno pronunci la tanto desiderata frase: “Vuoi sposarmi?”. Prima, però, indirizziamolo verso l’anello che più ci piace. Passeggiata tra le boutique glamour, sosta davanti le vetrine più lussuose, ricche di gioielli e il gioco è fatto. I solitari di Bibigì sono in oro bianco e diamanti: Louvre e Versailles, nomi importanti per anelli eleganti e raffinati, adatti a una donna decisa e dallo charme inconfondibile. Uno stile simply chic che non passa mai di moda.
Design insolito, invece, per l’anello Sophie, disponibile nei tre ori e arricchito da brillanti, zaffiri, smeraldi e rubini. In versione solitario e trilogy, ci sono Elle, dalle linee morbide e sinuose – per chi ama un look semplice ma di grande effetto – e Aurora, un gioiello senza tempo che intreccia brillanti e punti luce. A proposta fatta e anello al dito, non bisogna accontentarsi! Dopo il fidanzato, ci sono suocera e mamma da spennare. Orecchini e collana si ispirano alla simbologia dell’eterno, sono il regalo perfetto della suocera, adatti a una serata romantica, magari durante la luna di miele. Lasciamo che il figlio le suggerisca di regalarci un monile della collezione Infinito, in oro bianco e rosa satinato, rifinita da brillanti.
La mamma, invece, può stupirci con un bracciale tennis, in oro bianco e diamanti, da sfoggiare durante l’addio al nubilato, per essere le protagoniste assolute di una giornata all’insegna del relax e del divertimento con le amiche. Non resta che scegliere le fedi, e lasciare il conto ai testimoni. In questo caso affidarci alla tradizione e alla semplicità è la scelta giusta. I gioielli Bibigì offrono una manifattura completamente artigianale, grazie all’esperienza di maestri orafi piemontesi e del talento imprenditoriale dei tre soci fondatori. Linee eleganti e moderne che sanno intrecciare oro bianco e rosso.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.