Abiti da invitate per matrimoni: i 5 colori da evitare

Ti è stato recapitato un invito per un matrimonio è già sei andata in tilt perché non sai che abito indossare? Non preoccuparti, scegliere gli abiti da invitate per matrimoni è un “incubo” ricorrente per molte donne. Bisogna mixare sapientemente eleganza e stile, con un occhio però al comfort e alla praticità, e senza eccedere troppo nel lusso e nella stravaganza per non rubare troppo l’occhio.

Insomma, un vero esercizio di equilibrismo per scegliere l’abito perfetto, elegante ma non troppo vistoso, che sappia declinare comfort e stile. Partiamo dalle cose più semplici e cioè la colorazione ideale del vestito per non incappare in incidenti “diplomatici” e brutte cadute di stile.

Abiti da invitate per matrimoni: il bianco è un colore bandito?

Come impongono le regole del bon ton il bianco nel giorno del matrimonio è un colore appannaggio esclusivamente della sposa. Vestirsi di bianco significa volerle rubare la scena, offuscarla o comunque metterla in secondo piano. Ecco perché sarebbe preferibile evitare vestiti bianchi, soprattutto quelli lunghi a sirena.

Ma è una regola ferrea? In realtà in un recente articolo abbiamo spiegato come vestire di bianco ad un matrimonio, seguendo però le opportune cautele. Si possono ad esempio indossare accessori di bianco, come la borsa, la pashmina o la sciarpa, purché non siano eccessivamente pompose e abbiano uno stile piuttosto sobrio che non risalti troppo.

Beige? Meglio di no: ecco perché

Tra i colori che vanno preferibilmente evitati c’è il beige, soprattutto considerando le ultime tendenze. Proprio il beige, o comunque le gradazioni di questo colore, è sempre più utilizzato come sostituto del bianco soprattutto per i matrimoni civili che sono in netto aumento.

In questo caso sarebbe decisamente preferibile evitare il beige o sfumature di questo colore, altrimenti c’è il rischio di fare una clamorosa gaffe e presentarsi con un vestito della stessa e identica tonalità di quello della sposa.

No ai colori pastello simili al bianco

Il colore pastello è indicato per vestirsi come invitata ad un matrimonio? Ni. Esistono tante gradazioni di colore pastello, quindi devi sceglierlo con attenzione.

Se opti per un colore vivido e acceso, come magari un bel giallo solare o un verde scuro, allora non ci sono particolari rischi.

Occhio però se scegli colori più tenui e delicati come ad esempio un azzurro pastello o un rosa pallido che si avvicinano pericolosamente al bianco.

Di giorno sono sicuramente colori soffici e delicati, che donano leggerezza e raffinatezza. Di sera però, con le luci che si affievoliscono e il sole che cala, quei colori così tenui rischiano di sembrare bianchi soprattutto nelle foto. In questi casi, meglio non correre rischi.

Evita il colore nude

Ultimamente il colore nude, detto anche color carne, va per la maggiore per i matrimoni e non solo.

Sono sempre di più le spose che optano per questa particolare colorazione dall’effetto molto sensuale, quindi prima di scegliere tale colore è opportuno fare delle valutazioni.

Se hai una certa confidenza con la sposa puoi chiederle di rivelarti almeno il colore del suo abito, così da scegliere se optare per il nude o meno.

Se al contrario non hai una conoscenza così intima con la sposa, sarebbe preferibile saltare a piè pari questo “ostacolo”. Sicuramente ci saranno altre occasioni per sfoggiare un abito color nude.

Nero? No grazie!

Se ci possono essere delle “scappatoie” per il bianco, non è assolutamente così per il nero. Benché sia un colore che trasmette grande eleganza, il nero generalmente si usa per i funerali e quindi indossarlo ad un matrimonio trasmetterebbe un messaggio decisamente sbagliato.

Puoi invece optare per qualche accessorio nero, purché non sia il colore predominante sugli altri nel tuo outfit da invitata.

Foto: Pixabay

Redazione
Giornalista pubblicista e copywriter, mi sono avvicinato al mondo del matrimonio dopo il mio “fatidico” sì nel 2017, approfondendo diversi aspetti come l’abbigliamento degli sposi, l’arredo dei tavoli ed il viaggio di nozze.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here