Come organizzare un matrimonio a tema San Valentino?

Se sei un’inguaribile romantica e vuoi trasformare le tue nozze in un vero inno all’amore, in questo articolo ti spiego come organizzare un matrimonio a tema San Valentino. In fondo il giorno di San Valentino rappresenta il tripudio e l’apoteosi dell’amore, in cui gli innamorati sono soliti scambiarsi doni ed effusioni, e magari anche giurarsi eterna fedeltà.

Pronunciare il fatidico sì proprio il 14 febbraio è molto suggestivo, ma questa è una data ambita per i futuri sposi. Muoviti quindi con largo anticipo per individuare la location più adatta proprio in quel giorno. Se il ristorante che hai scelto non è libero quella data, puoi sempre optare per altri giorni di febbraio o nel periodo d’inverno.

Come organizzare un matrimonio a tema San Valentino, la scelta dei colori

Il colore ideale per un matrimonio a San Valentino è chiaramente il rosso, simbolo d’amore e di passione. Tieni presente però che una tonalità troppo forte, a lungo andare, potrebbe dar fastidio e stancare gli occhi. Opta quindi per diverse sfumature e colorazioni, che vanno dal pomodoro fino all’arancio ed al rosa, per smorzare la tonalità molto forte e predominante del rosso.

Un altro colore tipico del matrimonio è il bianco, simbolo di purezza e candore, che si sposa perfettamente con il rosso. Mixa sapientemente questi colori, senza esagerare, per un allestimento chic e sontuoso, capace di mantenersi elegante e raffinato.

Cuori ok, ma non troppi

Abbagliata dall’amore e dalla voglia di stupire i tuoi ospiti, potresti cadere nella tentazione di disseminare la sala con decorazioni a forma di cuore. Chiaramente il cuore è un altro simbolo dell’amore, quindi la sua presenza è d’obbligo.

Anche in questo caso però non bisogna eccedere con questa forma, altrimenti l’allestimento potrebbe risultare troppo monocorde e scontato. Un tableau e qualche palloncino a forma di cuore sicuramente sono sufficienti per donare un tocco sobrio e romantico.

Decorazioni floreali e allestimenti

Per un perfetto bouquet invernale, le rose sono sicuramente la scelta più azzeccata. All’occorrenza si possono usare anche fiori bianchi, che creano con le rose rosse un mix molto suggestivo e piacevole da un punto di vista cromatico.

Come centrotavola floreale puoi usare una cascata di fiori rosa e rose rosse, consentendo ai tuoi invitati di degustare le pietanze in un ambiente molto curato esteticamente e stilisticamente.

Per un allestimento davvero originale, puoi puntare sulle decorazioni luminose con scritte e simboli tematici, una tendenza particolarmente in voga in questi ultimi anni per un “effetto wow” assicurato.

Abito della sposa, dello sposo e delle damigelle

L’abito della sposa può essere bianco oppure, per un tocco romanticamente chic e vezzoso, rosa confetto. Puoi impreziosirlo con ricami floreali tono su tono, oppure a contrasto, purché sia curato e studiato. Sono sicuramente apprezzati dettagli in pizzo, tulle, un lungo strascico e magari una tempesta di Swarovski. É d’obbligo un dettaglio rosso che spicchi sul bianco. Le scarpe rosse sono una soluzione audace e di carattere, in alternativa puoi optare per un fiore rosso tra i capelli.

Anche lo sposo dovrebbe avere qualcosa di rosso, magari una cravatta o un papillon. Le damigelle possono indossare abiti in pizzo, sinonimo di delicatezza e romanticismo.

Come organizzare un matrimonio a tema San Valentino: location, menu e bomboniere

La location ideale per le nozze a tema San Valentino può essere una villa d’epoca o un antico casale, preferibilmente con un bel panorama che affaccia sul mare o su un lago.

Il menu dovrebbe essere afrodisiaco, per stimolare i sensi ed accendere le emozioni. Via libera quindi a cibi romantici come ostriche, pepe rosa, fragole e cioccolato.

Prepara un dessert table dove offrire deliziosi dolci e procedere al taglio della torta. Infine scegli bomboniere a tema ispirate all’amore, ma non fare scelte troppo azzardate o smielate: il passo da chic a kitsch è breve!

Fonte foto: Pixabay

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.