Come organizzare un matrimonio dog friendly

Il cane è il migliore amico dell’uomo, perché è sempre fedele ed all’occorrenza si trasforma in fratello, confidente e addirittura psicologo.

Perché dovrebbe essere escluso dal giorno del matrimonio? Non tutte le strutture accettano i cani, ma in questo articolo ti spiego come organizzare un matrimonio dog friendly con idee creative ed originali.

Molto dipende anche dal carattere del tuo cane. Se è abituato a stare in mezzo alla gente, non dovresti avere particolari problemi. Se invece raramente esce di casa, la situazione è un po’ più complessa e devi abituarlo gradualmente alla presenza di più persone.

Come organizzare un matrimonio dog friendly: gli inviti

Gli inviti sono un ottimo strumento per dare al tuo matrimonio un taglio personalizzato ed originale. Dai libero sfogo alla tua fantasia per coinvolgere anche fido. Puoi realizzare una foto col tuo partner ed il tuo cane con una cartello appeso, dove viene indicata la data e la location delle nozze.

In alternativa puoi fare una foto che ritrae la tua mano, quella del tuo partner e la zampa del cane in prossimità delle fedi e di un cartoncino che indica la data delle nozze. Queste sono solo alcune idee, puoi sbizzarrirti e fare foto creative e divertenti che vedano protagonista il tuo amico di zampa.

Il cane paggetto

In realtà il cane paggetto si è già visto in diversi matrimoni e, pur non essendo un’idea originalissima, risulta molto divertente. La tensione, tipica del giorno della cerimonia, sarà smorzata dalla ventata di gioia e di ilarità portata dal cane che fa il suo ingresso trionfale lungo la navata con le fedi al collo. In tal caso devi informare il prete che officerà la funzione ed optare per questa soluzione solo se il tuo cane è di indole pacifica e ben addestrato.

Ci sono delle varianti che prevedono il cane “accompagnatore”. Generalmente è tradizione che il padre della sposa la accompagni all’altare dove la aspetta il marito. Oltre al padre, la sposa però può essere accompagnata anche dal suo fedele amico quadrupede.

Le foto col cane

Molti fotografi oggi non impongono più le classiche foto di rito, che ritraggono gli sposi in compagnia dei vari nuclei familiari. Alcune foto però, come il taglio della torta o quella con testimoni e genitori, sono d’obbligo.

Poiché per gli sposi può diventare pesante essere sempre sotto le luci dell’obiettivo e sottoporsi ad una serie interminabile di foto, la presenza del cane rende questi momenti più leggeri e divertenti. In questo modo anche il tuo fido sarà protagonista indiscusso dell’album fotografico. Per coinvolgere anche gli ospiti puoi creare un set fotografico dove farsi immortalare in compagnia dell’amico peloso.

Come organizzare un matrimonio dog friendly: il cane “regista”

Avresti mai pensato di affidare la regia del matrimonio al tuo cane? Puoi farlo! Basta montargli una cam sulla pettorina (non è nulla di invasivo o doloroso) e lasciarlo libero di scorrazzare tra i tavoli. Otterrai così delle riprese davvero originali e custodire dei ricordi preziosi che resteranno indelebili nella tua memoria.

Un menu per il cane

Il tuo cane ha diritto a farsi una bella mangiata, proprio come tutti i tuoi ospiti. Se il locale lo permette fai allestire una postazione per il tuo cane vicino al tuo tavolo, impreziosendola con una ciotola elegante e raffinata, una scodella per l’acqua, un bavaglio ed eventualmente un bel cuscino per riposare un po’. Dagli da mangiare il suo cibo preferito, ma niente torta, poiché sai benissimo che il dolce per loro è veleno.

Un matrimonio a tema cane

I matrimoni hanno sempre un tema, da quello marino a quello cinematografico per fare alcuni esempi. Cerchi qualcosa di unico? Allora organizza un matrimonio a tema cane.

Puoi realizzare dei segnaposto a forma di cane curati, stilizzati e realizzati con materiale pregiato, scegliendo una razza diversa per ogni tavolo. Gli ospiti se ne torneranno a casa con un “cadeau” davvero simpatico e capace di donare un tocco divertente e raffinato ai propri ambienti.

Come bomboniera puoi donare agli ospiti una “doggy bag”, ma al posto di articoli per il cane gli invitati troveranno un pensiero della giornata, come una foto già incorniciata, con una busta di dolcetti a forma di osso. Assicurati che ognuno dei tuoi ospiti abbia anche la foto scattata col cane.

Come vedi fido può essere presente in tanti modi alle tue nozze, rendendo quella giornata ancora più unica e speciale.

Fonte foto: pixabay

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.