Dark, è il mood del matrimonio? Richmond c’è

0
834

Stivali borchiati e appuntiti, chiodo in pelle e tanto nero. In molti hanno così riassunto la collezione invernale del brand Richmond. Studiamola secondo i canoni di Fables Wedding, dove il punto di prospettiva è il matrimonio. Gli abiti bianchi sono perfetti per una festa pre-wedding rock chic! È questo il mood dell’intera sfilata. Bon ton e dark i completi in giacca, longuette o pantaloni aderenti, adatti per una cerimonia di mattina come gli abitini sexy, da hippy psichedelica. Per la sera le creazioni sono da esistenzialista dark, mentre decisamente punk i soprabiti in pelle. La nota preziosa di questa collezione: i voluttuari e ribelli abiti color oro, su un patchwork di immagini meccaniche e cinematografiche.

Gli outfit per il lavoro e il tempo libero sono piuttosto aggressivi, pellicce e stampe per caratterini davvero duri. “Mi sono ispirato all’amore e alla passione. Quando studio una collezione devo plasmare qualsiasi tipo di tessuto: i materiali si devono unire tra di loro, come due ragazzi adolescenti che fanno l’amore per la prima volta. Si uniscono e formano un’unica anima, un unico sentimento”, ha dichiarato nel post sfilata Saverio Moschillo, manager italiano dello stilista inglese John Richmond. Una maison che ancora fa sentire la sua influenza.

Raffaella Maffei
Sono una wedding-addicted. Coltivo la mia passione per la scrittura e il giornalismo, da quando ho imparato a scrivere le vocali. Ho collaborato con numerosi quotidiani e riviste nazionali e locali, testate online e con alcune trasmissioni di La7, Rai e Mediaset. Ho lavorato come ghostwriter e per il cinema. Porto addosso le storie raccolte durante gli anni in cui mi occupavo del welfare italiano, il terzo settore, dove i sogni e i desideri sono rivolti solo alla sopravvivenza. Poi, ho conosciuto coppie di novelli sposi anche nei campi profughi... Amor omnia vincit!

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.