Omaggio a Balenciaga al Textilmuseet a Boras

0
10

Contenuti dell'articolo

La mostra

Per Cristobal Balenciaga, una mostra internazionale, dal 15 dicembre 2018 al 21 aprile 2019 al Textilmuseet a Boras, 40 minuti a ovest di Goteborg in Svezia. Arriva dal Victoria e Albert Museum di Londra ed è dedicata al designer spagnolo che ha rappresentato l’elite della moda, dagli anni ’30 ai ’60. Il vestito a sacco, il taglio baby-doll, la gonna a palloncino, la tunica sono alcune delle rivoluzioni della moda di Cristobal Balenciaga, maestro della haute couture. La mostra si concentra sul periodo d’oro degli anni ’50 e ’60, quando la sua straordinaria creatività ha rinnovato la moda. L’esposizione documenta il lavoro in atelier, la costruzione dei capi e la clientela chic che ha scelto di indossare il suo stile.

Il personaggio

Balenciaga è stato un maestro schivo, il cui nome potrebbe non essere così famoso, come altri designer contemporanei, ma ha avuto una forte influenza sulle tendenze della moda a lui successiva. Oltre a un gran numero di pezzi originali delle collezioni V & A, di capi presi in prestito da mostre internazionali, sono esposti capi di couture di designer che hanno continuato a creare nello spirito di Balenciaga, come Yves Saint Laurent, Hubert de Givenchy, Oscar de la Renta, Calvin Klein, Yohij Yamamoto, Hussein Chalayan, Rei Kawakubo, Iris Van Herpen e altri. Di lui, Dior disse: “è il maestro di tutti noi”, mentre la storica editor americana Diana Vreeland sentenziò: “se una donna arriva con un abito Balenciaga, nessun’altra esiste”.

Il museo

A Londra, la mostra è stata visitata da 272.500 persone. Da marzo 2018, gira tutto il mondo. Il Textilmuseet di Boras è l’unico museo in Europa in cui è possibile vederla, fino al 21 aprile 2019. Un museo che punta a diventare il principale del Nord a indirizzo tessile, moda, design, arte e industria tessile innovativa. Qui si trova anche una delle principali collezioni europee di macchine tessili storiche. Boras è stata il centro della produzione e dello sviluppo del settore tessile per 400 anni. Tuttora, vanta uffici di case di moda internazionali, aziende di moda online, società di vendita per corrispondenza e importatori di tessuti. Non è quindi un caso che qui sia stato creato il centro tessile e di moda Textile Fashion Center, con l’annesso museo Textil Museum.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.