Oroscopo matrimoniale, come capire se due segni sono compatibili?

L’oroscopo matrimoniale è un tema piuttosto complesso. Alcune persone non mettono piede fuori dal letto se non hanno prima letto l’oroscopo; altre invece la ritengono una cosa frivola, anche se buttano sempre un occhio alle previsioni zodiacali.

Che tu creda o meno nell’oroscopo, può tornarti utile conoscere la compatibilità dei segni per capire se il tuo matrimonio ha il benestare delle stelle.

Stiamo parlando pur sempre di oroscopo, quindi non prendere le previsioni troppo sul serio. Considerale come un gioco per valutare che livello di compatibilità c’è con il tuo partner in base ai vostri segni.

Partiamo verso questo viaggio “astrologico” per avere un’idea della futura vita matrimoniale e di coppia.

Oroscopo matrimoniale, cosa si intende per compatibilità dei segni?

L’amore è composto da una percentuale di affinità elettive, attrazione fisica ed anche compatibilità dei segni, una sorta di forza misteriosa che attrae due persone.

Ci sono quattro tipologie di segni: di terra, di fuoco, d’aria e di acqua. Ognuno di essi ha delle specifiche caratteristiche e peculiarità.

Si presume quindi che determinati segni siano più compatibili con altri. Paradossalmente segni uguali non sempre vanno d’accordo, proprio perché troppo simili.

Due segni abituati a comandare difficilmente “si prendono”. Segni con caratteristiche differenti invece si trovano bene, poiché l’uno completa l’altro.

La coppia perfetta non esiste, ma può essere interessante analizzare la compatibilità del proprio carattere con quello del partner.

Segni d’acqua con segni di terra: la combinazione più longeva

Secondo gli astrologi i segni d’acqua ed i segni di terra sono perfettamente compatibili ed infatti le loro unioni risultano decisamente longeve e durature.

I segni d’acqua comprendono cancro, scorpione e pesci e si differenziano per un carattere aperto e sognatore. Queste persone risultano un po’ pigre ed indolenti se non trovano ambienti stimolanti e creativi, perciò sono alla ricerca continua di sfide e di novità.

I segni di terra, cioè toro, vergine e capricorno, sono invece l’esatto contrario. Hanno un carattere più serioso e fanno del pragmatismo e dell’organizzazione i loro punti di forza. Non amano i ritardi e sono estremamente puntuali e precisi sul lavoro.

Apparentemente due modi di vivere contrapposti ed inconciliabili, invece non è così. Nella dinamica di coppia i segni d’acqua insegnano ai segni di terra ad apprezzare di più le piccole e grandi gioie della vita, aprendo le porte su un mondo di fantasia e creatività.

A loro volta i segni di terra interrompono i sogni di gloria dei segni d’acqua, quando sono irrealizzabili, e li portano con i piedi per terra, insegnando loro ad organizzare ed ordinare la propria vita in modo meno confusionario.

Segni di fuoco con segni d’aria: un rapporto di odio-amore

Il rapporto tra i segni di fuoco ed i segni d’aria può essere paragonato ad un grande incendio che si spegne nel giro di poco tempo. Innanzitutto distinguiamoli: tra i segni di fuoco troviamo leone, sagittario ed ariete e tra i segni d’aria acquario, bilancia e gemelli.

Al primo incontro fanno scintille e vivono momenti di amore idilliaco. Tuttavia basta un nonnulla per scatenare tensioni, frizioni e litigi furibondi. Una classica relazione da “odi et amo”.

Pur essendo segni molto focosi, vivono le loro passioni in modo diverso. I segni di fuoco sono carnali e passionali, vogliono vivere ogni esperienza al massimo senza limitazioni.

I segni d’aria sono più narcisisti e preferiscono assaporare le loro passioni con calma e senza fretta. Si aprono e si concedono solo quando ritengono di aver raggiunto la perfezione e stanno bene con se stessi.

Un abbinamento pericoloso che trasforma la relazione in una montagna russa tra alti e bassi vorticosi. L’importante è saper trovare il giusto equilibrio e, come in tutti i rapporti di coppia, la parola magica anche nell’oroscopo matrimoniale è sempre la stessa: compromesso!

Non ti resta che verificare questa teoria dei segni, partendo dal presupposto che alla base ci deve essere l’amore ed il rispetto reciproco al di là della compatibilità.

Fonte foto: Pixabay

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.