Segni zodiacali: le affinità per il matrimonio

Secondo gli esperti di astrologia, la compatibilità del nostro segno zodiacale con gli altri segni, può essere importante nel valutare le nostre relazioni. Pare che questo, infatti, rappresenti i nostri più profondi impulsi e ciò che vogliamo veramente dalla vita. Dunque, ti chiedi se tu e il tuo partner siete fatti per il matrimonio? La risposta è scritta nelle stelle. Scopri con Fables i segni zodiacali e le affinità per sapere se siete destinati a stare insieme. La prima buona notizia che possiamo darvi è che in astrologia gli opposti si attraggono.

Compatibilità dell’Ariete (21 marzo – 19 aprile)

affinità dell'ariete
affinità dell’ariete

Migliore affinità: Bilancia

L’ariete esprime l’autoaffermazione. Sono focosi. Esprimono con sicurezza i propri pensieri e sentimenti, ma spesso si esauriscono e hanno bisogno del nutrimento che una Bilancia può fornire. L’aspetto arioso, effimero, romantico della Bilancia fa sentire l’Ariete un eroe. L’affinità tra questi segni zodiacali è davvero notevole, anche se spesso è messa in dubbio da chi è fuori dalla coppia.

Peggior match: Cancro

Il Cancro può far ribollire il sangue di un Ariete. Il cancro vuole la sicurezza della casa e del focolare, così tanto da far sentire un Ariete circondato e intrappolato nel matrimonio, a meno che il Cancro non abbia una forte vena avventurosa. Gli Arieti sono persone dirette e il Cancro spesso balla e cammina a passi laterali, il che rende aggressiva la passività, specialmente quando la coppia battibecca.

Compatibilità del Toro (20 aprile – 20 maggio)

Le affinità del Toro

Migliore affinità: Pesci

Invecchiare con un Pesci è la migliore scommessa del Toro, questi due segni zodiacali hanno una grande compatibilità. I Pesci sono semplici e trovano un modo per aiutare il Toro a vedere aldilà del proprio mondo. Inoltre sono capaci di infondere grande fiducia nei Toro, notoriamente insicuri per carattere.

Peggior match: Sagittario

Il Sagittario non è il migliore per il Toro, quando si tratta di trovare un terreno stabile. Ama l’avventura, l’amore passionale e le esplosioni spontanee di energia. O il Toro si lascerà sconvolgere, abbandonando il desiderio di una vita stabile e tranquilla, o il Sagittario troverà altri lidi su cui approdare.

Gemelli Compatibilità (21 maggio – 20 giugno)

Le affinità dei Gemelli

Migliore affinità: Leone

Un Gemelli va a dormire in un modo e si sveglia con un’energia totalmente diversa. Il Leone, sveglio e determinato, è in grado di gestire questo interruttore di energia e di intrattenere un Gemelli. In molti modi, questa combinazione può essere una potenza che durerà a lungo, perché il divertimento e la curiosità aumentano la compatibilità di questi due segni zodiacali. Anche se non saranno mai soddisfatti, ma sempre alla ricerca del meglio.

Peggior match: Toro

Il Toro non è il massimo per i Gemelli, poiché questi potrebbero mentire a se stessi, e convincersi di essere adatti alla stabilità, poi però si sentiranno in trappola. Ai Gemelli piace essere stimolati e nel mondo del Toro è tutto piuttosto prevedibile.

Compatibilità Cancro (21 giugno – 22 luglio)

Migliore affinità: Capricorno

le affinità del capricorno
le affinità del capricorno

Se una coppia è destinata a diventare insieme genitori, sono di sicuro il Cancro e il Capricorno, rispettivamente la madre e il padre dello zodiaco, secondo l’Occidente. Questi due prosperano insieme in questi ruoli. Il Cancro apprezza che il Capricorno abbia sempre un piano e una tempistica, è in questo modo che provvede alla serenità e alla sicurezza dell’unione.

Peggiore match: Ariete

L’innata domesticità di un Cancro potrebbe non essere apprezzata da un Ariete in cerca di emozioni. Il cancro vuole creare una casa amorevole e nutriente e l’Ariete vorrebbe invece fare il parapendio. L’Ariete ha un atteggiamento del tipo “vivo alla giornata” e va dritto verso ciò che vuole, mentre il Cancro spesso scansa i conflitti, quindi, le loro priorità non sono abbastanza allineate.

Compatibilità Leone (23 luglio – 22 agosto)

Miglior affinità: acquario

le affinità del leone

L’Acquario stimola il Leone, aiutandolo a essere un sovrano benevolo, una regina o un re col cuore buono. Il Leone è ostinato, e spesso si impone sugli altri, soprattutto se questi non hanno propositi e scopi più alti dei suoi. Solo l’Acquario riesce a metterlo in discussione.

Peggiore match: Scorpione

L’innata solarità del Leone sarà sfidata dallo Scorpione, spesso cupo e intenso. Lo Scorpione vuole entrare e osservare le cose più difficili della vita – morte, sesso, tradimento e affini – mentre il Leone si allontana da queste cose. Il Leone, governato dal sole, vuole solo diffondere la propria luce su tutto e tutti e non gli/le importa quanto possa risultare eccessivo. Il cuore dello Scorpione purtroppo non si scalderà con questa esuberanza, ferendolo nell’orgoglio.

Compatibilità Vergine (23 agosto – 22 settembre)

le affinità della vergine
le affinità della vergine

Miglior affinità: Capricorno

La Vergine può essere schizzinosa, ma ha sempre una buona ragione. Vuole una relazione pura e lontana dallo stress, senza tormenti, ma ha anche bisogno di un’intensa stimolazione intellettuale. Per questo motivo, il Capricorno è il migliore, dal momento che sa sempre come essere perfetto e giusto. Inoltre, i Capricorno hanno i piedi ben piantati a terra, caratteristica indispensabile per la Vergine.

Peggiore match: Gemelli

I Gemelli tendono a essere troppo stimolanti per la Vergine. Le Virgos amano avere tutto pianificato, tutto deve essere organizzato in modo piacevole e prevedibile, quindi niente sorprese. I Gemelli però possono arrivare in luoghi in cui la Vergine non ha alcuna intenzione di andare.

Compatibilità della Bilancia (23 settembre – 22 ottobre)

Le affinità della Bilancia

Migliore affinità: Ariete

Troppo spesso i nati sotto il segno della Bilancia sono ansiosi o addirittura morbosi. L’Ariete lascia che la Bilancia sia sempre se stessa. Dal suo canto la Bilancia ammira quanto l’Ariete conosca bene se stesso, il proprio valore e la propria mente e la capacità di questo di vivere relazioni sane. Questi due insieme sono come un supereroe e il suo fidato e dinamico assistente. Sono la coppia ideale, perché insieme imparano a fare affidamento su se stessi e a fidarsi l’uno dell’altro.

Peggiore match: Capricorno

Bilancia e Capricorno hanno tanti karma da elaborare quando si incontrano, questo può creare una relazione troppo pesante per entrambi i partner. La Bilancia non apprezza l’apparente durezza del personaggio Capricorno, le regole e i confini che impone, né l’innato paternalismo. Troppe regole e troppo poco cuore, sfortunatamente, faranno male alla Bilancia.

Compatibilità dello Scorpione (23 ottobre – 21 novembre)

Le affinità dello scorpione

Miglior affinità: Cancro

Gli Scorpioni non sono animali impavidi, anzi, se non fosse per il pungiglione non uscirebbero mai dalla tana. Puntano solo sulla loro spiccata intelligenza. Pertanto hanno bisogno di una voce della ragione e di qualcuno di cui possano fidarsi. Solo la lealtà di un Cancro, la fiducia e la profonda intimità che possono raggiungere con questo segno zodiacale li convince a rimanere fidanzati.

Peggiore match: Ariete

Tra Scorpione e Ariete può esserci solo la guerra. Il controllo diventa il nome di questo gioco: lo Scorpione dovrebbe capire che l’Ariete guerriero non vuole essere controllato, e non gli piace penzolare nel covo dello Scorpione per troppo tempo.

Compatibilità Sagittario (22 novembre – 21 dicembre)

Le affinità del sagittario
Le affinità del sagittario

Miglior affinità: Gemelli

I gemelli condividono la stessa curiosità e meraviglia dei Sagittari, perciò sono segni zodiacali intellettualmente compatibili. I Gemelli sanno prevedere il Sagittario, e sapranno accompagnarsi nel loro percorso di vita. Il Sagittario pianificherà il viaggio perfetto e i Gemelli scriveranno le memorie delle loro avventure.

Peggiore match: Vergine

L’amore del Sagittario per la spontaneità rende la Vergine troppo inquadrata. La compulsione della Vergine a calcolare e organizzare, che è la spina dorsale della civiltà, stride col nomadismo intrinseco del Sagittario. La Vergine vorrà mettere radici, ma la paura del Sagittario a “sistemarsi” manderà tutto all’aria.

Compatibilità Capricorno (22 dicembre – 19 gennaio)

Le affinità del capricorno

Miglior affinità: Cancro

Il Capricorno vuole costruire e strutturare la società, è solitamente un conservatore e sa intuitivamente che la casa è la struttura più importante che costruirà, anche se sta realizzando la più grande società finanziaria. I Capricorni amano la dedizione del Cancro alla casa, è una cosa in meno di cui preoccuparsi e che affidano volentieri nelle mani capaci di un Cancro.

Peggiore match: Leone

Leone e Capricorno possono essere una coppia davvero esplosiva. I Leone hanno sempre un sorriso sul volto, mentre i Capricorno si occupano della realtà, che spesso non è divertente. Pertanto, dopo i tanti momenti che i Leone non prendono sul serio è facile che i Capricorno perdano il desiderio di stargli accanto. In buona sostanza l’affinità tra questi seni zodiacali è davvero impossibile.

Compatibilità Acquario(20 gennaio – 18 febbraio)

Migliore affinità: Sagittario

Le affinità dell’aquario

Non è facile trovare un abbinamento per il bell’Aquario. I nati sotto questo segno non si arrabbiano quasi mai, anzi provano sempre a essere sempre piacevoli con tutti.  Hanno idee a volte folli che non hanno paura di esprimere. Dal momento che i Sagittari sono simili, sono il segno più compatibile. I Sagittari trovano un modo per ispirare l’Acquario, poiché sono audaci e capaci di una grande fiducia in loro stessi.

Peggiore match: Toro

L’Acquario può trovare il Toro troppo compassato, stabile e materialista, limitato e limitante. Il rispetto dei Toro per l’ambiente e tutte le creature che lo popolano, rende faticoso l’affiatamento tra questi due segni zodiacali. Di conseguenza, possono entrare in battaglie su come consumano i beni e spendono i soldi. L’Acquario odia lo status quo e gran parte di ciò che vuole il Toro è mantenere ciò che già è.

Compatibilità dei Pesci (19 febbraio – 20 marzo)

Le affinità dei pesci

Miglior affinità: Capricorno

La pazienza del Capricorno è l’optimum per i Pesci. Il Capricorno sembra possedere la mappa di tutti gli oceani, utile ad aiutare i Pesci a non sentirsi persi. La connessione amorosa tra questi segni zodiacali dura fino in vecchiaia, poiché i Pesci sentono che i Capricorno sono disposti a dedicargli tutto il tempo disponibile, per comprenderli e aiutarli a navigare nei loro istinti. Insieme sono perfetti perché i Capricorno amano sentirsi i capitani, e i Pesci amano guardare il loro capitano mentre li trasporta nelle loro avventure, facendo diventare i sogni realtà!

Peggiore match: Vergine

I Pesci sono molto sensibili e sono difficili da abbinare al segno della Vergine. Ai Pesci non piace essere criticati e vogliono nuotare liberamente. La Vergine programma tutto, e il suo sguardo minuzioso sulla vita può risultare un atteggiamento troppo prepotente per i Pesci, che vorrebbero affrontare i problemi velocemente per poi andare in vacanza.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.