Scopri i 5 stili principali per il video del matrimonio, e scegli il tuo

Avete scelto la data del matrimonio, anche la location della cerimonia e del ricevimento. È tempo allora di assumere un professionista che realizzi il video del matrimonio. I video maker di solito lavorano con stili diversi, conoscere le differenze è un buon modo per selezionare quello giusto. Lo stile, però, non è l’unica cosa che dovresti conoscere, anche i costi hanno il loro peso nella scelta. In Italia, per il video del matrimonio, le coppie spendono dai 600 ai 1800 euro, ma il prezzo può salire a seconda della città e del professionista che s’intende ingaggiare. Impara le differenze tra i cinque principali stili e scopri quale ti si addice di più.

Cinematografico

Come suggerisce il nome, gli stili di video per matrimoni cinematografici imitano gli angoli, le transizioni e i filtri dei film. I film maker che usano questo stile, spesso combinato con una forma breve o uno storytelling, sono meno interessati a una timeline lineare e più intenti a catturare i temi e le emozioni complessive del giorno del matrimonio. Alcuni dei segni distintivi dei video di matrimonio cinematografico sono le voci in movimento, le riprese aeree del luogo delle nozze e l’uso del rallentatore.

Stile narrativo per il video del matrimonio

Lo storytelling è un popolare stile di video per matrimoni, che spesso si basa sull’audio di voice-over, per raccontare la storia della coppia e del giorno del matrimonio. Ma non sempre. Alcuni video maker usano testo, musica o combinazioni tra questi, per creare un video più focalizzato sulla storia d’amore che sui dettagli estetici o i momenti divertenti della giornata. Lo storytelling è spesso combinato con lo stile cinematografico, anche perché sono piuttosto simili.

Documentario

La differenza tra film e documentari è lo script, ovvero il copione, la sceneggiatura. I video documentari sul matrimonio potrebbero non sembrare eleganti come i video cinematografici. Gli operatori video, che lavorano con questo stile, preferiscono infatti momenti non programmati e non pianificati di un matrimonio. Questo si ottiene usando l’audio di momenti personali, a volte rubati, oltre all’audio di momenti più formali, come le letture della cerimonia o le parole dell’officiante. Il documentario è talvolta combinato con lo storytelling.

Video matrimonio tradizionale

I video di matrimonio tradizionali per lo più si concentrano sulla cerimonia e il ricevimento, con meno attenzione ai retroscena o ai dettagli del matrimonio. I video maker che lavorano con questo stile sono più intuitivi con il loro editing e utilizzano meno strumenti cinematografici, come i droni, preferendo invece una videocamera portatile e microfoni direzionali o ad ampio raggio.

Video in forma breve

La forma breve è uno degli stili di video di matrimonio, che è quasi sempre combinato con uno degli altri quattro. Dura in genere dai tre ai sei minuti. Molti professionisti lo offrono insieme al video completo, o ai filmati grezzi. Si concentra sulle tre fasi principali delle nozze: preparazione, cerimonia e ricevimento. I video brevi sono facilmente condivisibili. Si possono inviare ad amici e parenti o postare sui social media. Non tutti gli operatori video preparano questo formato, o potrebbe non far parte del pacchetto, quindi, richiedilo se per te è importante.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.