Stili fotografici di matrimonio, 5 idee per un book perfetto

Nel giorno del matrimonio tutto deve essere perfetto, compreso il book fotografico che immortalerà per sempre momenti che resteranno impressi nella memoria. Proprio per questo motivo è opportuno conoscere i diversi stili fotografici, scegliendo quello più adeguato alle proprie preferenze ed alla tipologia di matrimonio.

Ogni stile ha delle caratteristiche e richiede determinate competenze professionali, quindi assicurati che il fotografo che sceglierai sia in grado di rispondere adeguatamente alle tue esigenze. Scegli lo stile che meglio ti rappresenta, facendoti sentire a tuo agio dietro la macchina fotografica. A questo punto non ci resta che scoprire gli stili fotografici da matrimonio più ricercati del momento.

Lo stile classico di matrimonio

Lo stile classico è piuttosto datato, ma è la scelta ideale se sei un’amante delle tradizioni. Si chiama anche stile posato ed infatti prevede foto scattate in posa. Il fotografo agisce da vero e proprio coreografo, catturando i momenti salienti delle nozze come lo scambio delle fedi, il bacio sull’altare, l’ingresso in chiesa della sposa o il lancio del bouquet.

Naturalmente non mancano le foto di rito con amici e parenti. Per velocizzare le operazioni molti fotografi si affidano alle foto di gruppo, racchiudendo interi nuclei familiari o amici e colleghi per ottimizzare il tempo.

Stili fotografici di matrimonio, l’intramontabile bianco e nero

Uno stile che non passerà mai di moda è il bianco e nero, ideale per donare un’atmosfera vintage al tuo matrimonio per foto senza tempo. Le nozze in bianco e nero donano eleganza e raffinatezza ai book fotografici, e valorizzano il vestito da sposa e la location per un romantico effetto vintage.

Il bianco e nero, declinabile anche in tonalità beige con effetto seppia, si integra perfettamente con tanti altri stili. Se ami il “black & white” ma non vuoi rinunciare del tutto ai colori, puoi optare per uno stile misto che risulta ancora più suggestivo ed affascinante.

Lo stile artistico

Se cerchi qualcosa di originale ed alternativo, lo stile artistico è quello che fa per te. In questo caso sono davvero poche le classiche foto da posa, mentre saranno valorizzati quegli scatti rubati ed assolutamente spontanei come un sorriso, una smorfia o una lacrima che raccontano un’emozione, una sensazione o un ricordo.

In tal caso il fotografo deve lavorare molto in fase di post-produzione, giocando col piano, con la prospettiva, con la luce e con la messa a fuoco. Gli scatti verranno impreziositi da tecniche di pitture ed effetti multimediali come maschere e filtri, per un effetto finale che ricorda l’opera di un artista.

Lo stile fashion

Direttamente dalla moda approda nel mondo del wedding lo stile fashion, che dà grande risalto soprattutto ai dettagli presenti nella cerimonia. Molti fotografi si dilettano a fotografare durante la fase dei preparativi le scarpe, le fedi o i dettagli dell’abito, come papillon, cravatte e gemelli per lui o veli e coroncine per lei.

Sono proprio i piccoli dettagli i protagonisti delle nozze, che vengono messi in posa con apposite angolazioni, illuminazioni e messe a fuoco per donare un effetto teatrale e maestoso ad ogni scatto.

Stili fotografici di matrimonio: il reportage

Se ami raccontare il tuo matrimonio come una storia, il foto-reportage è sicuramente la scelta migliore. Il fotografo racconta le tue nozze come un documentario, catturando le scene spontanee e le emozioni nei momenti salienti.

Non devi quindi metterti troppo in posa, anzi sarà compito del fotografo immortalare i momenti più belli, agendo in modo silenzioso e discreto. In questo modo i tuoi scatti saranno intrisi di emozioni vere e non artefatte.

In tale ottica sta trovando molti apprezzamenti lo storytelling, una tecnica particolare che racconta una storia che si snoda tramite scatti emozionanti e significativi.

Fonte foto: Pixabay

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.