Matrimonio divertente: suggerimenti per non annoiare gli invitati

Tutti quanti ricordiamo il matrimonio di quel cugino, amico o collega interminabile. Ore ed ore aspettando una sola cosa: il taglio della torta nuziale, dopo il quale scappare via il più lontano possibile!

Se le tue nozze sono vicine e sei determinato a non vincere il trofeo del “matrimonio più noioso dell’anno”, questo è l’articolo che fa per te. Di seguito sono riportati 15 consigli su come rendere il tuo matrimonio divertente, evitando di far sentire gli invitati in trappola.

Organizzare un aperitivo di benvenuto

Per intrattenere il prima possibile gli invitati con ciò che gradiscono maggiormente (vino e cibo), fa’ allestire un aperitivo di benvenuto, magari direttamente all’uscita della cerimonia (se si tratta di un rito religioso).

Scegli bene i posti a sedere degli invitati

Prima di scegliere dove prenderanno posto gli ospiti del tuo matrimonio, valuta in primis se ci sono screzi di qualsiasi tipo tra gli eventuali “compagni di tavola”. Assicurata l’assenza di dissapori, cerca di individuare chi potrebbe andare d’accordo con chi e di bilanciare le personalità: mischiare i timidi con quelli più esuberanti è una strategia efficace per garantire che tutti si divertano.

Scegliere la bomboniera con cura

È molto importante ringraziare gli ospiti per la loro presenza ed il miglior modo per farlo è donare loro una fantastica bomboniera. Una bomboniera ideale deve, innanzitutto, rispecchiare lo stile del matrimonio e trasmettere un messaggio; ma, più di ogni altra cosa, deve essere originale! Astenersi dalle solite miniature.

I discorsi che precedono i brindisi devono essere brevi

Qualora voi sposi voleste far partire numerosi brindisi, assicuratevi che i discorsi che precedono questi ultimi durino al massimo due minuti. Discorsi più lunghi, e ripetuti, possono arrecare noia agli invitati (che vorrebbero bere il decimo bicchiere di vino in tranquillità).

Organizzare un ambiente a parte per gli invitati più piccoli

Per evitare che i bambini si annoino, essendo un evento prettamente “per grandi”, è di vitale importanza allestire una sala della location apposta per loro: fa’ popolare l’ambiente di giochi ed assicurati la presenza di uno o più animatori. P.s.: è estremamente probabile che anche i grandi si divertiranno di più in questo modo!

Tra una portata e l’altra, proponi sempre qualcosa di divertente

Nell’intervallo di tempo che c’è tra una portata e l’altra, proponi qualcosa di intrattenente: un ballo, uno sketch, un filmato. Si consiglia di rivolgersi a persone specializzate, che animino la giornata e abbiano sempre qualcosa di divertente da mostrare agli invitati.

Utilizza intrattenitori particolari

Stupisci i tuoi invitati, sono stanchi dei soliti cantanti e pseudo-presentatori. Assumi intrattenitori particolari: mariachi, acrobati, o qualsiasi artista non convenzionale lascerà i tuoi ospiti con la bocca spalancata per almeno una decina di minuti.

Offrire agli invitati la possibilità di personalizzare il loro cibo

Fa’ arrivare alle tavole degli ospiti strumenti per rendere le loro portate uniche: pietre focaie per la cottura della carne, salse di ogni genere e piatti “componibili” renderanno il pranzo più divertente.

Servi ottimo cibo e non affamare gli invitati

Meno banale di quanto sembri, offrire ottimo cibo agli ospiti è un requisito fondamentale per la riuscita del matrimonio. Puoi anche chiamare una squadra di comici specializzati ed i migliori musicisti del pianeta, ma se servi del pessimo cibo gli invitati non avranno un buon ricordo del matrimonio. Evitare, inoltre, che passi troppo tempo tra una portata e l’altra, riducendo al minimo la “produzione di grelina” (ormone della fame) degli invitati!

Allestire una zona bar

Fare in modo che venga allestito un angolo della location per il bar, in cui sarà possibile prendere da bere e scambiare due chiacchiere.

Assumere un wedding planner

Assumi una persona specializzata nell’organizzazione di matrimoni. Seguire i consigli di Fables Wedding può essere estremamente utile ma, come per ogni cosa, rivolgersi agli addetti ai lavori assicura il miglior risultato.

Cominciare il primo ballo con una canzone d’amore

La prima danza, che vede protagonista gli sposi, deve avvenire sotto le note di una canzone d’amore (tipo “I will always love you”). Una volta finita la canzone, è efficace far partire immediatamente canzoni energiche e moderne, per coinvolgere tutti gli invitati nel ballo.

Organizzare un piccolo flash mob

Prima o durante la cerimonia, far partire un flash mob, con l’aiuto del DJ e degli invitati più stretti.

Allestire una “relax zone” in loco

Può essere una buona idea creare, dispersa tra i tavoli, una vera e propria relax zone, con poltrone e tavolini. Favorisce l’interazione tra gli invitati, che in questo modo non restano confinati a tavola.

Proporre musica popolare e ballabile

Bisogna dire al DJ di far partire musica popolare e ballabile, ad esempio un mix tra le ultime tendenze del momento e il funky anni ’80. Capisco che possa piacerti il metal e la musica hardcore, ma un buon matrimonio deve coinvolgere tutti gli invitati!

Fonte immagine: pixabay

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.