CHIEDILO TRA I PROFUMI DELLA SICILIA

(Di Francesca Ferrara) – Una proposta di matrimonio che si rispetti deve essere imprevedibile. L’ammaliante Sicilia è uno sfondo impareggiabile per un weeekend romantico. Lasciare la quotidiana routine e partire per qualche giorno, può regalarvi attimi perfetti per stupire. Un’isola perfetta, una miscela unica tra natura e culture antiche che fanno della Trinacria una perla rara. La macchia mediterranea la fa da padrona, grazie al clima caldo e mite, anche d’inverno. Rigogliosi crescono i frutti autoctoni, come il pieno limone siracusano o la polposa e dolce arancia rossa. Sedotti dall’avvolgente profumo della zagara, potrete visitare i tanti agrumeti che dipingono d’oro le valli siciliane.
Partite da Palermo, ricca di storia, preda conquistata nei secoli dalle civiltà mediterranee. Le architetture peculiari e le particolari tradizioni rendono questa città una squisita rarità. E sì, anche il cibo gioca la sua parte. Cialda croccante ripiena di vellutata ricotta di pecora, ricoperta da granella di pistacchi freschi: il “no” non è una risposta contemplata, per nessuna domanda, quando sei immerso in un cannolo siciliano. Scendete  fino alla regione trapanese. La Riserva dello Zingaro vi accoglierà con i suoi 7 km di costa frastagliata, che si tuffa nel mare smeraldino, scrigno di un vero e proprio paradiso sommerso. La natura incontaminata del Mediterraneo fa da cornice, piante odorose,  profumati fiori endemici e succosi fichi d’india sono il quadro d’autore. Coast to coast, un viaggio nel tempo.
Tra i templi della Magna Grecia si rinnova il miracolo d’amore della triste Fillide, morta di crepacuore in attesa del ritorno del suo Acamante: trasformata in mandorlo da commossa Atena, ogni anno fiorisce per ricordare al compagno quanto forte fosse il suo amore. E al tramonto, lasciato il Tempio della Concordia, ai vostri piedi si distenderà un manto dorato infinito, quando i petali candidi dei fiori dei mandorli rifletteranno la luce dell’astro morente. La regina della Sicilia vi aspetta per il gran finale. La maestosa Etna è tappa fondamentale. Rilassatevi alle sue pendici con una romantica cena in un resort esclusivo come Villa Neri. Approfittate della tradizione culinaria locale, passeggiando tra gli agrumeti di antiche case nobiliari. Se sarete fortunati, l’Etna, viva e orgogliosa, suggellerà con il fuoco la vostra promessa.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.