Proposta di matrimonio a San Valentino, 5 idee romantiche e suggestive

Non c’è nulla di più romantico e suggestivo che fare una proposta di matrimonio a San Valentino, il giorno degli innamorati. Le soluzioni per sorprendere la tua dolce metà sono davvero tante, e puoi personalizzarle secondo le tue preferenze ed attitudini.

Puoi scegliere la classica cena romantica a lume di candela con finale a sorpresa, rappresentato ovviamente dall’anello nuziale come ultima “portata”. Oppure puoi puntare ad un weekend amoroso, portando la tua lei in una città magica e romantica dove chiederle di sposarti. O ancora puoi scegliere soluzioni avventurose, estroverse o tecnologiche.

Qualunque sarà la tua scelta, dovrai emozionare e lasciare a bocca aperta la tua futura sposa. Sei in cerca di consigli? Ne troverai in gran quantità nei paragrafi successivi.

Proposta di matrimonio a San Valentino: la classica cena romantica

La cena romantica è un classico che non passa mai di moda. In questo caso hai due opzioni a disposizione: preparare una succulenta cenetta a casa con le tue mani, oppure portarla in uno dei migliori ristorantini della città. Le candele sono fortemente consigliate in entrambi i casi per un effetto “wow” assicurato.

Anche se non hai grande dimestichezza con la cucina, non importa. Non devi preparare piatti troppo complessi o elaborati, è sufficiente anche una cenetta semplice, purché preparata con tanto amore.

La soluzione ristorante è quella più pratica, assicurati però di scegliere una location chic e raffinata preferibilmente con una bellissima vista panoramica.

Come gran finale concludi la cena con il suo dolce preferito, “farcito” con l’anello per chiederle di sposarti. Assicurati che l’anello sia ben visibile, per evitare che possa ingoiarlo!

Una fuga d’amore con sorpresa

A San Valentino puoi organizzare una fuga d’amore in una città romantica d’Europa. Sono tante le capitali europee che, soprattutto nel periodo invernale, si trasformano in cornici suggestive e ideali per una proposta di matrimonio.

Dille solo di preparare i bagagli, senza fare alcuna allusione né alla meta né al matrimonio. Durante la vacanza, quando meno se l’aspetta, puoi farle la proposta.

Le location europee per una proposta di matrimonio sono davvero tante: le folkloristiche e colorate ramblas di Barcellona, il suggestivo ponte Carlo di Praga, il misterioso lago di Loch Ness o la romantica Torre Eiffel di Parigi.

Proposta all’aria aperta per i più sportivi

Amate entrambi lo sport e vi allenate insieme? Perfetto! Puoi abbinare l’utile al dilettevole: fare la proposta di matrimonio durante un allenamento.

Se vivi in una zona di montagna dove nevica, puoi organizzare un’avventurosa ciaspolata tra la neve. Al momento opportuno proponile di realizzare un simpatico pupazzo di neve, ritornando un po’ bambini. “Infila” di soppiatto l’anello nella mano sinistra del pupazzo e chiedile di sposarti!

In alternativa puoi organizzare una “biciclettata”, una corsa o una semplice escursione tra i boschi, scegliendo il modo più fantasioso ed originale per farle la proposta.

Proposta di matrimonio a San Valentino per cinefili

Diversi cinema mettono a disposizione dei clienti sale cinematografiche dove fare una proposta di matrimonio fuori dall’ordinario.

Il “film” proiettato sarà quello della vostra vita e, tra un pop corn ed un sorso di Coca-Cola, lei scoprirà improvvisamente di essere la protagonista della pellicola. Dopo la proposta di matrimonio, l’happy end è scontato.

Fotolibro con proposta

La tua lei ama leggere? Allora il fotolibro è una soluzione ideale. Ogni pagina racconterà la vostra storia, dal giorno in cui vi siete conosciuti fino ad oggi. Inserisci delle frasi e delle foto che hanno un grande significato per voi. Il gran finale a sorpresa svelerà la tua proposta di matrimonio.

In alternativa puoi optare per una soluzione simile ma più tecnologica, cioè una video-proposta. Non cambia molto dal fotolibro, l’unica differenza è rappresentata dal fatto che dovrà visualizzare la proposta su un dispositivo tecnologico.

Fonte foto: Pixabay

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.