GIORGIO ARMANI FA INCETTA DI VIP AL 68° FESTIVAL DI CANNES

(di Sonia De Lillo) – Per  il 68° Festival di Cannes, in molti hanno indossato le creazioni del guru della moda italiana, Giorgio Armani. Lasciatevi travolgere da tanta bellezza, eleganza e sobrietà e seguite le loro orme per essere gli invitati perfetti a un matrimonio da red carpet. Naomi Watts, per la premiere del film The Sea of ​​Trees, diretto da Gus Van Sant, ha scelto un abito bustier multistrato Giorgio Armani Privé in garza di seta all-over, ricamata con jais, paillettes e cristalli. Anche Margherita Buy, per la prima di Mia madre di Nanni Moretti, aveva un abito bustier Giorgio Armani Privé, lungo, in pizzo guipure blu, su un fondo di seta ricamato in oro, con cristalli Swarovski blu.
Cate Blanchett, per la presentazione del film Sicario, regia di Denis Villeneuve, ha scelto un abito con profonda scollatura, realizzato in cady di seta nera, decorato con foglie di bambù e ricamo fantasia con cristalli Swarovski tono su tono. Chang Chen, per la premiere del film Nie Yinniang (L’Assassino), regia di Hou Hsiao-Hsien, ha indossato uno smoking Giorgio Armani a due bottoni, con giacca a bavero bianca, pantaloni neri e gilet, camicia da sera classica e papillon. Sophie Marceau ha sfilato sul tappeto rosso con un abito a sirena, una rete di cristalli Swarovski su garza di seta con stampa di bambù.
I coniugi Sorrentino, Paolo e Daniela, sia per la presentazione del film Youth, che in occasione della tradizionale cena di beneficenza l’AmfAR Gala, hanno preferito, lui gli smoking Armani e lei, rispettivamente, un lungo abito nero e poi un comodo smoking, versione femminile di quello del marito. Il super party annuale, nell’esclusivo Hôtel du Cap-Eden-Roc di Antibes, ha riunito il jet set del Festival, per una gara di solidarietà a colpi di premi ‘impossibili’, utili a combattere l’Aids. In questa occasione Leonardo Di Caprio ha indossato uno smoking Giorgio Armani blu notte a due bottoni, con una camicia classica da sera e farfallino. Matthew Bellamy ha scelto di indossarne uno Emporio Armani, con unico bottone, nero, e camicia classica da sera e farfallino.
 

[wonderplugin_gallery id=”146″]

Raffaella Maffei
Sono una wedding-addicted. Coltivo la mia passione per la scrittura e il giornalismo, da quando ho imparato a scrivere le vocali. Ho collaborato con numerosi quotidiani e riviste nazionali e locali, testate online e con alcune trasmissioni di La7, Rai e Mediaset. Ho lavorato come ghostwriter e per il cinema. Porto addosso le storie raccolte durante gli anni in cui mi occupavo del welfare italiano, il terzo settore, dove i sogni e i desideri sono rivolti solo alla sopravvivenza. Poi, ho conosciuto coppie di novelli sposi anche nei campi profughi... Amor omnia vincit!

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.