Make up: parla Vincenzo Palumbo di Max Factor

“Amo il make up perché voglio una vita a colori”, così esordisce Vincenzo Palumbo, make up artist per Max Factor. Allievo di Pablo Gil Cagne, Stefania d’Alessandro, ha frequentato anche la London school of beauty and make up; preferisce la favola di Biancaneve perché ritiene che esprima l’importanza del trucco, grazie all’immagine cult di lei che morde la mela rossa con le sue labbra color carminio.
Qual è il trucco ideale per la sposa?
Molto leggero e non eccessivo. Basato sul correttivo e beauty, con colori molto naturali, che risaltano le labbra e gli occhi. Per questi ultimi suggerisco dei toni chiari o intermedi, che vanno dallo sfumato dei rosati a quelli degli aranciati come il pesca. Anche le labbra vanno evidenziate con gli stessi toni.
Secondo te come potrebbe essere un trucco sposa per l’inverno?
Con colori un po’ più freddi: con labbra rosse e gli occhi sfumati anche con colori scuri, tra il nero e il grigio, per dare un’idea più forte e invernale, ma sempre senza esagerare.
Invece per la primavera e l’estate vedi delle differenze?
Non faccio molta distinzione tra le due stagioni, perché vedo l’estate una continuità della primavera. Per gli ombretti, preferisco toni più caldi, per dare l’idea della fioritura. Con l’arrivo dell’estate uso gli illuminanti sul viso e i gloss per le labbra, preferisco il color fragola, che è un rosa più accesso.
Come dovrebbe essere una sposa glamour?
Con un trucco nude, delicato e naturale. Deve curare i minimi particolar, ma allo stesso tempo deve avere un aspetto molto sobrio e non eccessivo, per evidenziare i suoi lati migliori. I colori che andrebbero usati sono il beige, il marrone, il pesca, il grigio perla sfumato con il nero e non bisogna eccedere con i blush.
E un sposa trasgressiva o rock?
È una ragazza che non ama le tradizioni, fuori dai canoni tradizionali. La immagino con un abito corto o con un spacco molto evidente. Quindi la vedrei con un trucco un po’ più acceso. Dal rosso all’arancio deciso o con del viola per le labbra. Dei blush molto eccessivi e per gli occhi uno smoky eyes con il verde, il blu o addirittura con il nero.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.