NATALIE PORTMAN SPOSA IN FUGA PER MISS DIOR

Sulle note di Piece of my heart cantata da Janis Joplin scorrono le immagini della nuova campagna pubblicitaria di Miss Dior, firmata dal fotografo e regista olandese Anton Corbijin: “È la storia di una donna singolare e di carattere – dichiara il regista – che ha l’ardire di appropriarsi di un futuro che altrimenti non sarebbe stato il suo”. “Createmi un profumo che sappia d’Amore”, le parole mai tradite che nel lontano 1947 pronunciò Christian Dior, dalle quali prese vita l’iconica fragranza. A quasi settant’anni dall’uscita del primissimo profumo, il noto luxury brand, si reinventa e non smette di ammaliare. A dare il volto alla storica fragranza, è ancora una volta Natalie Portman, da anni testimonial della maison.
Abito bianco, tacchi alti e bouquet di mughetti tra le mani. La bellissima attrice calca leggera il tappeto, per arrivare allo sposo che l’attende all’altare e giurare amore eterno. Ma qualcosa sembra andare storto: “Prego i suoi fiori Madame”, la frase cortese del groom che gli porge il bouquet. “In realtà sono ancora Miss, adesso!”, la risposta. Preannuncia l’omaggio all’amore di una donna libera, che rinuncia agli schemi e alle convenzioni. E proprio quando la marcia verso l’altare è terminata, uno sguardo e una frase sussurrata al padre: “Mi dispiace papà!”.
Via le scarpe e inizia la fuga verso un elicottero e un giovane e appassionato amante, terminando con lo sfondo di un’imbrunita e romanticissima Parigi. Un chypre floreale, sensuale e femminile. Il cuore palpita con un’assoluta di gelsomino associata all’essenza di rosa damascena. Accattivante la combinazione delle note agrumate del mandarino di Sicilia, dell’arancia della Tunisia e del bergamotto. La transizione di un’essenza di patchouli dell’Indonesia, le note legnose di fondo, strutturate dal sandalo e del vetiver rendono l’insieme caldo, passionale e sofisticato.
 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.