Proposta di matrimonio a Notting Hill… anche a Carnevale!

0
11

L’ultima frontiera del romanticismo? Chiedere la mano alla propria anima gemella nell’iconica libreria di William Thacker, alias Hugh Grant, resa celebre dal film con Hugh Grant e Julia Roberts. Una proposta di matrimonio a Notting Hill. In vista del ventesimo anniversario della pellicola cult, il piccolo negozio di libri londinese – che esiste per davvero e si chiama The Notting Hill Bookshop, anziché The Travel Book Co – è diventato meta di pellegrinaggio. Coppie provenienti da tutto il mondo lo scelgono come scenografia per proposte di matrimonio da film.

“Negli ultimi 5 anni, abbiamo registrato un aumento di richieste di questo genere”, ha spiegato al Telegraph, James Malin, co-proprietario con il fratello Howard, del negozio al numero 13 di Blenheim Crescent. “Abbiamo avuto persone dall’Australia, America, Cina e Giappone”, ha precisato Malin, non escludendo che il trend sia favorito appunto dall’imminente anniversario. Altra occasione per scegliere il quartiere londinese, come scenografia della proposta di matrimonio è il Carnevale di Notting Hill. La più grande festa di strada d’Europa e uno degli eventi più attesi a Londra.

Dal 1964, la comunità caraibica di Londra celebra la propria cultura e le proprie tradizioni con questa grande festa, di fine agosto, diventata famosa in tutto il mondo. Due giorni di musica dal vivo, dal reggae alla salsa, dj, afterparties, carri, sfilate e specialità gastronomiche. È sicuramente il weekend più importante per Londra, quello del summer bank holiday, con la capitale affollata da turisti da tutto il mondo. Lunedì è il momento culminante del carnevale con la parata principale, The Grand Final. Magari è proprio l’occasione giusta per una proposta di matrimonio a Notting Hill. La tentazione di unirsi a questa coloratissima e animata celebrazione della musica, della cultura e della cucina afro-caraibica è irresistibile!

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.